Anthosart e la mostra Amori botanici a Flormart

Anthosart e “Amori botanici” a Flormart


Il progetto Anthosart e la mostra “Amori botanici” saranno presenti a Flormart  “Salone internazionale florovivaismo
architettura del paesaggio e infrastrutture verdi” all’interno dello spazio espositivo del MiPAAF. La mostra “Amori botanici” realizzata nell’ambito del progetto Florintesa continua così il suo viaggio itinerante tra Orti botanici e fiere dedicate al florivaismo, iniziato a Roma presso l’Accademia dei Lincei il 23 gennaio 2015.
Saranno anche presentati i risultati preliminari del progetto Anthosart - dalla flora d’italia al territorio.
 potenziamento, promozione della rete degli orti botanici italiani per l’utilizzo innovativo delle piante spontanee
e per la progettazione delle opere a verde.
Il progetto Anthosart ha come obiettivo principale quello di intraprendere un percorso per collegare l’expertise presente negli Orti botanici ed in generale nella ricerca botanica applicata, alla progettazione di infrastrutture verdi e urban greening a basso impatto ambientale utilizzando la flora spontanea d'Italia. Ri-produrre, allevare, utilizzare e progettare secondo natura, impiegando cioè piante appartenenti alla nostra flora, ai nostri territori, può contribuire a ridurre i costi di gestione e manutenzione e a diffondere una coscienza ecologica che vede giardini, viali, tetti, pareti, balconi come luoghi di collegamento tra il verde costruito e il naturale paesaggio circostante, come il tentativo dell’uomo di riportare la Natura in città.
Uno spazio sarà dedicato alla proiezione dei filmati realizzati nei progetto Anthosart e Florintesa: La mia città ideale; Le collezioni vive; L’erbario, La banca del germoplasma; Chi ama la flora.
Flormart giunta alla alla 68a edizione, (Padova 21 al 23 settembre), rappresenta uno degli appuntamenti più importanti per il settore del florovivaismo e vedrà la partecipazione di 316 espositori in rappresentanza di 18 regioni italiane, 45 aziende estere provenienti da 15 paesi.

 

Anthosart and "Amori botanici" exhibit at Flormart

Anthosart project and "Amori botanici" exhibit will participate in Flormart (International exhibition of horticulture landscape architecture and green infrastructures). Flormart will take place on 21-23 September in Padua. 
The "Amori botanici " exhibit, achieved in the Florintesa project, continues its itinerant journey in botanical gardens and fairs dedicated to nursery gardening, started in Rome at the" Accademia dei Lincei on January 23, 2015.
The preliminary results of the Anthosart project - from the flora of Italy to the territory, strengthening, promotion of the network of botanical gardens in Italy for the innovative use of spontaneous plants for the design of green infrastructures - will also be illustrated.
The main objective of the Anthosart project is to link the experience of botanical gardens and, in general, applied botanical research, to green infrastructure design and urban green with low environmental impact using spontaneous flora of Italy.
Re-producing, breeding, using and designing by nature, using plants from our flora and our territories, can help to reduce management and maintenance costs and to disseminate “green consciousness” that considers gardens, boulevards, rooftops, walls, balconies as places of connection between the urban green and the natural surrounding landscape, such as the man’s attempt to bring nature back into the city.
In the exhibition, the videos of Anthosart and Florintesa will be showed: La mia città ideale; Le collezioni vive; L’erbario, La banca del germoplasma; Chi ama la flora.
Flormart is one of the most important Italian and international showcases in the nursery gardening sector. It will be attended by 316 exhibitors representing 18 Italian regions, 45 foreign companies from 15 countries.